Versatile e raffinato pianista italiano, nato a Napoli, inizia gli studi classici presso il Conservatorio di Napoli, dove si diploma a pieni voti nel 2001. In quegli anni studia composizione e arrangiamento e frequenta anche l’Università di Napoli, dove si laurea in Filosofia nel 2004.

La sua passione per la scrittura musicale lo porta a sviluppare i linguaggi musicali moderni, il jazz e la sperimentazione elettronica. Dal 2001 scrive musiche per il teatro, andando in tournée in Italia e in Europa, e per diversi cortometraggi finché non approda a Milano nel 2005 per collaborare come pianista con l’“Accademia della Scala” di Milano. Lì completerà anche la sua formazione musicale moderna con una Laurea in Jazz presso il Conservatorio milanese.

Diverse esperienze come turnista e arrangiatore in ambito pop-rock formano e arricchiscono il suo bagaglio musicale. Incide diversi dischi con artisti italiani da Alice, L’Aura, Niccolò Fabi, Giusy Ferreri, Moltheni, Enzo Moscato, Lubjan, Pineda, Max Zanotti con il quale incide un disco “Crossover” che lo porterà ad esibirsi anche in Usa in Florida e a Chicago. Incide per Rai Trade un disco solo piano di sue composizioni originali e scrive musiche per la TV e per video commercial di noti brand di moda da Gucci a Versace.

La composizione resta sempre il tratto di unione tra le diverse esperienze musicali che prende forma in scritture per orchestra, per formazioni da camera e solo piano che esegue in ognuno dei suoi concerti.

Partecipa e vince diversi concorsi di composizione sulle immagini come “Strade del cinema” ad Aosta (IT) e “Bassano Corto festival” a Bassano del Grappa (IT). Continua a sviluppare il suo linguaggio anche adesso, frequentando con ottimi risultati, il corso di Laurea in Composizione per musiche da film al Conservatorio di Rovigo (IT) tenuto dal M° Marco Biscarini.

Il pianoforte è il suo strumento principale, ma da sempre suona il piano elettrico Fender Rhodes con cui tesse un rapporto di intima e profonda versatilità, utilizzandolo come suono da modificare e manipolare a proprio piacimento attraverso strumenti rigorosamente analogici.

Formazione

  • Diploma di Pianoforte presso il Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli ottobre 2001
  • Diploma di II livello in Pianoforte Jazz presso il Conservatorio G. Verdi di Milano ottobre 2009
  • Laurea in Filosofia presso l’ Università Federico II di Napoli ottobre 2004
  • Corso di perfezionamento per professori d’orchestra presso l’ Accademia del Teatro alla Scala Milano 2005- 2006
  • Abilitazione internazionale Yamaha di Grado 5 per l’insegnamento del metodo Yamaha, Milano 2015

Incisioni discografiche

  • Lubjan “Comincerò a parlare” (produzione F. Bocchino, M. Di Leo) 2013 (Caligola-Gutenberg Records)
  • Pineda “Pineda” (F. Bocchino, U. Giardini “Moltheni”, M. Marzo) 2011 (Jestrai Records)
  • Giusy Ferreri “Il Mio Universo” 2011 (Sony BMG)
  • Ilaria Pastore “Nel mio Disordine” 2010 (Totally Unnecessary Records)
  • Floriano Bocchino e Max Zanotti “Crossover” 2009 (My Favorite Records)
  • Lubjan “Monday Night” 2009 (Ossigeno s.r.l.)
  • L’Aura “L’Aura” e partecipazione alla 58esima edizione del festival di Sanremo 2008 (Sony BMG)
  • Nina “Black Mill” prodotto da Max Zanotti 2008 (Concert One)
  • Collaborazioni artistiche per il progetto Rezophonic 2008
  • L’Aura Demian 2007 (Sony BMG)
  • Patrizia del Vasco con Toquinho “Valsa de Euridice” 2007 (Rai Trade)
  • Emoglobe “Emoglobe” produzione Marco Trentacoste 2007 (Vertical Vision)
  • Floriano Bocchino “Piano Itinerary” (produzione Stefano Torossi) un cd di solo piano di musiche originali per colonne sonore TV edizioni RAI TRADE 2003

Scrivici ora per maggiori informazioni

Contattaci, senza impegno, per richiedere maggiori informazioni sui nostri Corsi e i diplomi Lizard

Invia email